Mestruazioni abbondanti: come gestire questo flusso?

Le mestruazioni sono un fenomeno naturale che dura da 2 a 7 giorni, a seconda della donna. La quantità di sangue persa durante le mestruazioni varia quindi da donna a donna. E voi, le vostre mestruazioni sono così pesanti da ostacolare la vostra vita quotidiana?

Che cos'è un ciclo mestruale pesante?

L'entità della perdita di sangue può spesso essere difficile da valutare. Le mestruazioni possono essere pesanti in termini di quantità, ma anche di durata. In generale, si considera che una donna soffra diipermenorrea quando le mestruazioni durano più di 7 giorni e/o quando la quantità di sangue perso supera gli 80 ml per ciclo. I disturbi mestruali, in particolare la menorragia, possono essere un peso per le donne che ne soffrono, in quanto richiedono che le donne cambino la loro protezione sanitaria ogni due ore, e questo può rapidamente diventare un peso mentale e una pressione sulla vita quotidiana. Alcune donne con flusso abbondante avranno anche le mestruazioni ogni 3 settimane anziché ogni mese.

La differenza con i periodi emorragici

Avere "mestruazioni pesanti" è più che altro un termine descrittivo da parte della donna. I periodi emorragici, o menorragia, invece, sono termini medici per indicare periodi in cui il volume di sangue perso è superiore a 80 ml per ciclo per un periodo più o meno lungo. Possono nascondere patologie o disturbi ginecologici. In generale, qualsiasi sintomo grave, come un disagio o un forte dolore pelvico con sanguinamento mestruale, dovrebbe portarvi al pronto soccorso.

Come faccio a sapere se ho un ciclo mestruale abbondante?

Se non si è sicuri che le mestruazioni siano normali, pesanti o addirittura sanguinanti, esiste un modo per calcolare la quantità di flusso: il test di Higham.

Calcolo del punteggio Higham

Il test Higham consente di calcolare la quantità di sangue che si sta perdendo.
È molto semplice, basta iniziare a registrare il numero di assorbenti igienici utilizzati al giorno, a partire dal primo giorno di mestruazioni. In questo modo si ottiene un numero di punti per ogni giorno, da sommare poi per ottenere il punteggio totale, che è il punteggio Higham. Un punteggio superiore a 100 punti significa che si perdono più di 80 ml, il che indica che si soffre di mestruazioni molto abbondanti.

Per ulteriori informazioni, consultare il medico, l'ostetrica o il ginecologo.

Quali sono le cause del ciclo mestruale pesante?

Le mestruazioni abbondanti possono essere causate da diversi fattori. È importante identificare la causa per ricevere un trattamento adeguato:

  • Patologie dell'utero o della sfera riproduttiva: polipi uterini, fibromi, cancro dell'endometrio, adenomiosi o endometriosi, cisti, tumori...
  • Malattie generali come problemi di coagulazione, problemi epatici o disturbi della tiroide
  • Cause mediche: farmaci anticoagulanti, inserimento di una spirale di rame, ecc.
  • Menorragia funzionale o idiopatica: una volta escluse tutte le cause di cui sopra

Le mestruazioni abbondanti devono essere motivo di preoccupazione?

Se si soffre di mestruazioni abbondanti, è importante rivolgersi a un professionista della salute affinché possa diagnosticare la causa del sanguinamento. È inoltre importante verificare che il sanguinamento non sia effettivamente legato alle mestruazioni, come ad esempio una gravidanza. Il sanguinamento al di fuori del periodo mestruale è chiamato metrorragia.
Quando si soffre di flusso mestruale abbondante, c'è il rischio di soffrire dianemia. L'organismo non ha tempo sufficiente per rifornirsi di sangue, il che può portare a una carenza diemoglobina nel sangue. Infine, l'ipermenorrea ha un impatto mentale, emotivo, fisico, professionale e sociale.

Le nostre soluzioni e i nostri consigli per le mestruazioni abbondanti

Fortunatamente, esistono soluzioni per aiutarvi a vivere meglio le mestruazioni abbondanti.

La prima cosa da fare è assicurarsi di assumere una quantità sufficiente di ferro. Questo perché quando si ha un flusso mestruale abbondante si è più soggetti all'anemia sideropenica. Il ferro si trova nelle lenticchie, negli spinaci, nella carne, ecc. Se la vostra dieta non è sufficiente a fornirvi ferro, potete chiedere a un professionista della salute di integrarlo.

Le mestruazioni abbondanti possono anche essere il risultato di una carenza di magnesio o di vitamine. Per il magnesio, non privatevi del cioccolato fondente!

L'ortica può anche aiutare a ridurre le perdite di sangue abbondanti, così come gli impacchi freddi che riducono il volume dei vasi sanguigni.

Per vivere meglio il vostro ciclo, potete utilizzare le mutandine mestruali in cotone biologico di Elia, traspiranti e sicure per la vostra zona intima, che vi accompagneranno per tutto il periodo mestruale e oltre, senza irritazioni.

Domande frequenti sul ciclo mestruale pesante

Perché le mestruazioni sono così pesanti?

Le cause del ciclo mestruale pesante sono molteplici. Possono essere dovute a una malattia ginecologica come l'adenomiosi, a malattie della coagulazione, ma anche a uno squilibrio ormonale, per esempio. Per saperne di più, contattate il vostro medico di fiducia.

È normale perdere molto sangue durante le mestruazioni?

Il flusso di sangue durante le mestruazioni varia da persona a persona. Alcuni avranno un periodo molto leggero e breve, mentre altri avranno un periodo pesante per quantità e durata. Per scoprire esattamente la quantità persa e se è patologica, è possibile eseguire il test di Higham.

Come si può fermare il ciclo mestruale?

Se si tratta di menorragia idiopatica, alcuni consigli possono aiutare a convivere meglio con le mestruazioni abbondanti, come l'assunzione di alimenti contenenti ferro, magnesio, ecc... Altrimenti, il problema deve essere trattato alla sua causa, se si tratta di un'altra patologia sottostante.

Potrebbe piacerti anche :