Pelle mestruata: come prendersene cura durante il ciclo mestruale

Durante il ciclo mestruale e durante le mestruazioni, la nostra pelle è messa a dura prova! Le variazioni ormonali durante il ciclo e soprattutto durante il flusso indeboliscono le cellule della pelle che cambiano continuamente. Pelle e mestruazioni, qual è lo stato del viso durante e dopo le mestruazioni?



Che cos'è la pelle del periodo?

Period skin può riferirsi a una citazione o a una frase pronunciata tra amici o per annunciare che si hanno le mestruazioni o per parlare di un sintomo mestruale. Può anche significare che lapelle èacneica, grassa o secca. Ricordate che la vostra pelle cambia costantemente durante il ciclo e che i cambiamenti di consistenza e di aspetto sono del tutto normali. Durante il periodo mestruale, il vostro viso subirà diversi cambiamenti: vi guideremo attraverso questi pochi consigli per aiutarlo a ritrovare il suo splendore.

Quali sono gli effetti delle mestruazioni sulla pelle?

Le mestruazioni sono la causa di diversi disturbi mestruali. La condizione generale della pelle è una di queste. Gli ormoni durante il ciclo mestruale giocano un ruolo determinante sullo stato visibile della pelle:

  • Acne e brufoli
  • Eccesso di sebo, pelle grassa
  • pelle secca
  • disidratazione
  • prurito
  • punti neri
  • texture della pelle non uniforme

Capire il cambiamento della pelle in ogni fase del periodo

Il viso riflette e reagisce a tutte le fasi del ciclo mestruale. Come si possono identificare le diverse fasi del ciclo osservando il proprio viso?

Prima delle mestruazioni: l'arrivo della pelle grassa

Dopo il periodo dell'ovulazione e al momento della sindrome premestruale, la fluttuazione degli ormoni e in particolare dei livelli diestrogeni, progesterone e testosterone porterà a un'eccessiva produzione di sebo nella donna. In questa fase si possono notare pori ostruiti, punti neri, brufoli e una pelle che tende a essere più grassa del normale. L'acne ormonale può essere riscontrata anche nelle donne che hanno gravi crisi durante questo periodo.

Durante le mestruazioni: pelle secca e sensibile

Non appena arriva il flusso, il viso diventa più sensibile e secco. La texture della pelle diventa più visibile e più opaca e ha meno luminosità. In questo periodo gli ormoni sono al minimo e la barriera cutanea è sensibilizzata. Durante il periodo mestruale la pelle è soggetta a infiammazioni, quindi è importante idratarla senza irritarla.

Dopo le mestruazioni: ritorno alla pelle normale

Dopo le mestruazioni, si entra in una fase pre-ovulatoria. La pelle diventa meno secca, più luminosa, più liscia e meno grassa. I livelli ormonali dell'ovulazione iniziano ad aumentare e gli estrogeni hanno un impatto sulle cellule della pelle, che diventano più lisce, resistenti e forti contro le aggressioni esterne.

Che tipo di prodotti devo usare per la mia pelle durante il ciclo mestruale?

Durante le mestruazioni e in ogni fase del ciclo mestruale, è importante prendersi cura della propria pelle e seguire questi consigli:
Se soffrite di cisti, acne cistica e cicatrici, non esitate a consultare il vostro dermatologo o medico che vi consiglierà le creme, i sieri, le maschere o altri trattamenti di bellezza da utilizzare per la vostra pelle durante il periodo. Il medico di fiducia può anche prescrivere una terapia ormonale o degli integratori alimentari.
In generale, utilizzate creme e maschere che funzionano bene per voi. Adattare la propria routine di bellezza può aiutare a gestire i cicli mestruali e a trattare delicatamente gli inestetismi della "pelle mestruale", in particolare la pelle grassa.

Inizio delle mestruazioni: quale routine per la pelle grassa?

È possibile pulire le imperfezioni in profondità effettuando trattamenti mattutini e serali con scrub delicati che liberano i pori ed evitano l'accumulo di sebo in eccesso. È quindi necessario in questo momento aprire i pori e asciugare l'olio in eccesso presente. Evitate di usare troppo trucco o fondotinta che potrebbero ostruire i pori. Utilizzate texture in gel anziché in olio e non dimenticate di risciacquare con acqua o con un detergente delicato. Non utilizzare mai sostanze irritanti che potrebbero rendere il viso sensibile al sole. Per una protezione ottimale, utilizzare una protezione solare. Se notate altri sintomi o disturbi, consultate un dermatologo!

Durante le mestruazioni: purificare e idratare!

È il momento di rivitalizzare la pelle e il corpo bevendo moltaacqua e mangiando frutta e verdura ricca di fibre. Applicate una routine detox e di bellezza al vostro corpo. Non esitate a usare esfolianti che contengonoacido salicilico. Evita la ceretta ma preferisce un buon hammam e il relax! È possibile utilizzare quotidianamente una crema nutriente e idratante e un detergente delicato per evitare di accentuare l'effetto di secchezza e disidratazione dello strato superiore dell'epidermide.

Fine del ciclo mestruale: idratare e gustare

Dopo le mestruazioni, utilizzate prodotti naturali e/o biologici come l'olio di cocco, un siero alla vitamina C e maschere idratanti che apporteranno ossigeno all'epidermide per idratarla in profondità senza ungerla e ripristinarne la salute.

Domande frequenti sulla pelle del periodo

Come pulire la pelle durante il ciclo mestruale?

Durante il periodo mestruale, è possibile pulire il viso con saponi delicati con un pH il più possibile neutro. Non esitate a usare prodotti naturali che lo idratino.

Come si sente la pelle dopo le mestruazioni?

Dopo le mestruazioni, la pelle riprende fiato e diventa più forte e liscia. Aspettare qualche giorno dopo le mestruazioni prima di effettuare qualsiasi trattamento della pelle o depilazione per evitare di indebolire il viso.



Potrebbe piacerti anche :