Che cos'è il vaginismo? Quali sono le cause e le soluzioni?

Qu’est-ce que le vaginisme ? Quelles causes et solutions ?

Tra i nostri clienti, riceviamo spesso messaggi di donne che provano dolore durante il sesso. Dopo un esame medico, sembra che non abbiano una "malattia". Il vaginismo di solito non fa parte del vocabolario del ginecologo. Di cosa stiamo parlando?

Che cos'è il vaginismo?

Il vaginismo è ancora poco conosciuto, eppure colpisce migliaia di persone in Francia e nel mondo. Spesso è caratterizzata da contrazioni involontarie, incontrollabili e ripetute dei muscoli che circondano la vagina. Questa contrazione riflessa spesso rende difficile o impossibile la penetrazione (con un tampone, un dito, uno speculum, un pene, ecc.).

Esistono diversi tipi di vaginismo.

  • Vaginismo primario: quando il dolore e le contrazioni muscolari sono sempre stati presenti nel corso della vita,
  • Vaginismo secondario, che compare nel corso della vita quando non si è mai provato dolore durante la penetrazione.
  • - Vaginismo globale, che si verifica in tutte le situazioni, indipendentemente dal partner e dal tentativo di penetrazione.
  • Così come il vaginismo parziale o situazionale, che si verifica solo in determinate situazioni (con determinati partner, solo durante il rapporto sessuale, in un contesto specifico, ecc.)

Da non confondere con la dispareunia!

Quali sono le cause del vaginismo?

Ricordate che il vaginismo non è una patologia anatomica e che la sua origine è spesso psicologica e meno spesso fisica. Nessuno studio ha dimostrato le cause esatte del vaginismo, ma alcuni fattori potrebbero comunque provocarlo. Ad esempio, la mancanza o la rigidità dell'educazione sessuale o emotiva, che porta a una mancanza di consapevolezza del proprio corpo, o la paura di malattie sessualmente trasmissibili o di gravidanze indesiderate, possono portare al vaginismo. Può anche derivare da una o più penetrazioni vaginali dolorose avvenute in passato o da traumi conseguenti a esami medici traumatici o ad abusi sessuali. Può anche verificarsi quando la persona è stressata, ha problemi emotivi e/o professionali o soffre di un'infezione vaginale. Anche la menopausa può talvolta essere un fattore di vaginismo.

In breve, il vaginismo è il risultato di molti fattori diversi in ogni caso. Tuttavia, è importante mettere una parola sui propri disturbi per escludere qualsiasi malattia (ad esempio, l'endometriosi).

Quali soluzioni si possono trovare per porvi rimedio?

Ciò che dovete capire è che non importa da quanto tempo soffriate di vaginismo, non si tratta di una fatalità. Può essere trattata molto bene, soprattutto se si combinano un lavoro fisiologico sul rilassamento muscolare e un approccio psicologico. Innanzitutto, dare un nome al problema permette di sapere contro cosa si sta combattendo! Nci sono molte persone che non hanno mai sentito parlare di vaginismo. In questo caso, trovare le cause e capire l'origine del problema può talvolta aiutare a superarlo. Non è sempre così, ma consultare uno specialista della salute, in particolare un ginecologo, uno psicologo e/o un sessuologo esperto in materia, è nella maggior parte dei casi di grande aiuto. Vi raccomandiamo inoltre di non esitare a consultare un medico per tutti i vostri disturbi, in particolare in caso di dolore .

Alcune persone accompagnano un trattamento medico con un lavoro personale di riappropriazione del proprio corpo. Spesso si procede per gradi, con esercizi di rilassamento, rieducazione perineale o utilizzando dilatatori vaginali di dimensioni crescenti man mano che si compiono progressi. Si possono prendere in considerazione anche la terapia sessuale e le terapie complementari come la sofrologia, la meditazione, l'ipnosi, ecc.

Se tutto questo non basta, ascoltatevi, non fatevi del male! La pratica sessuale non è solo la penetrazione, l'utilizzo mutandine mestruali durante le mestruazioni piuttosto che una protezione interna!

In ogni caso, ricordate che il vaginismo è curabile. L'importante è seguire il proprio ritmo senza forzarsi e consultare un medico per escludere qualsiasi malattia!


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.