Endometriosi: anni di sofferenza prima della diagnosi giusta

Endométriose : des années de souffrance avant le bon diagnostic

Oggi siamo raggiunti da Major Mouvement che si occuperà del nostro podcast La Famélia per condividere con noi la testimonianza di Sabrina, affetta da endometriosi.

L'endometriosi è una malattia ginecologica infiammatoria cronica caratterizzata dalla presenza di tessuto simile a quello uterino al di fuori della cavità uterina. Si tratta di una patologia che colpisce circa 1 donna su 10. Attualmente non esiste una cura per l'endometriosi. La diagnosi di questa malattia è spesso molto lunga (in media 7 anni). Esistono tante endometriosi quante sono le donne mestruate.

Dopo aver avuto la prima mestruazione all'età di 13 anni, Sabrina ha sempre avuto periodi piuttosto dolorosi. All'età di 15 anni, Sabrina avvertì un dolore molto forte al basso ventre, che pensò fosse un attacco di appendicite. Si è recata in ospedale, ma dopo alcuni esami non è stata fatta alcuna diagnosi.

Decise quindi di prendere la pillola, che ridusse il dolore, che divenne più ciclico. Ma all'età di 21 anni decide di smettere di prendere la pillola per rimanere incinta: i dolori tornano. Rimase incinta e fu costretta a letto per tutta la durata della gravidanza.

Anche la salute di Sabrina è influenzata dalla sua malattia: la sindrome di Ehlers-Danlos, caratterizzata da un'anomalia del tessuto connettivo. In altre parole, colpisce il tessuto di sostegno e provoca un'iperestensibilità della pelle e delle articolazioni.

Qualche tempo dopo la fine della gravidanza e dopo aver ripreso la pillola, decise di interromperla di nuovo, perché non voleva più assumere ormoni. Dopo aver sospeso la pillola, ha avuto un attacco di dolore che l'ha portata a essere nuovamente ricoverata in ospedale.

Dopo 9 mesi a letto, molti altri ricoveri e appuntamenti con diversi specialisti, le fu finalmente diagnosticata l'adenomiosi.

ELIA si impegna maggiormente nella lotta contro l'endometriosi donando il 10% dei profitti delle nostre mutandine mestruali alle organizzazioni di ricerca e sostegno.

Sullo stesso argomento, vi consigliamo di leggere :

Endometriosi e colostomia: come conviverci?

Come mi ha aiutato a superare l'endometriosi?


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Les informations issues des articles présents sur le site www-elia-lingerie.com sont des informations générales. Bien qu’elles aient été relues par des professionnels de santé, ces informations ne sont pas exemptes d’erreurs, ne constituent pas des conseils de santé ou des consultations et n’ont pas vocation à fournir un diagnostic ou proposer un traitement. Ces informations ne peuvent, en aucun cas, se substituer à un avis médical et ne peuvent pas remplacer une consultation auprès d’un professionnel de santé. Pour toute question, nous vous invitons à consulter votre médecin.