Quali sono i sintomi della gravidanza ectopica?

Quels sont les symptômes de la grossesse extra-utérine ?

Che cos'è una gravidanza ectopica?

Una gravidanza ectopica (EP) è una gravidanza che si sviluppa al di fuori della cavità uterina. In circostanze normali, un ovulo viene fecondato nella tuba di Falloppio e poi si impianta nell'utero. Nel caso di una gravidanza ectopica, l'ovulo non è riuscito a raggiungere l'utero e si sviluppa in una tuba di Falloppio (gravidanza tubarica, che si verifica nel 96-98% delle gravidanze ectopiche), in un'ovaia, sulla cervice o nell'addome.

Inoltre, in una gravidanza ectopica, il feto non può svilupparsi. A volte muore da solo o è necessario un intervento per arrestarne la crescita e rimuoverlo. Se l'ovulo fecondato non viene rimosso e la gravidanza prosegue, è necessario un intervento medico. Il trattamento è quindi urgente perché la crescita della gravidanza può portare alla rottura della tuba di Falloppio e causare un'emorragia interna. Una gravidanza ectopica è ancora la principale causa di morte per le donne nel primo trimestre di gravidanza. Ci sono circa 2 gravidanze ectopiche ogni 100 nascite e una gravidanza ectopica ogni 13 aborti spontanei.

Quali sono le cause e i fattori di rischio di una gravidanza ectopica?

La causa esatta di una gravidanza ectopica non è ancora nota. Tuttavia, si ritiene che una gravidanza ectopica possa essere spiegata dal fatto che un ovulo fecondato troppo grande non è stato in grado di percorrere l'intera lunghezza della tuba di Falloppio per raggiungere l'utero e quindi vi rimane bloccato. Si tratta di una gravidanza tubarica.

A volte lo spermatozoo ha fecondato l'ovulo quando questo non si trovava nella tuba. L'ovulo viene quindi impiantato in un'ovaia, nella cavità peritoneale o nella tuba di Falloppio. Spesso si tratta di un'anomalia nella tuba di Falloppio che ha bloccato la migrazione dell'ovulo.

Si ritiene inoltre che i fattori di rischio favoriscano l'EP, come ad esempio

  • Malattie sessualmente trasmissibili

  • Anamnesi di PID (infezione delle tube di Falloppio a seguito di un'infezione da clamidia)

  • Malattia infiammatoria pelvica (tube di Falloppio, ovaie o utero). Spesso causata da un'infezione da gonorrea o clamidia)

  • Curettage o aspirazione ripetuti

  • Fumo attivo o passivo (si stima che causi 1 EP su 5)

  • Una storia di EP

  • Intervento chirurgico per superare l'infertilità dietilstilbestrolo (ormone sintetico prescritto alle donne in Francia tra il 1950 e il 1977 durante la gravidanza per prevenire aborti spontanei, rischi di prematurità, ecc.)

  • Età della madre durante la gravidanza

  • Procreazione medicalmente assistita (PMA)

  • IUD (in casi molto rari)

  • Chirurgia tubarica, pelvica o addominale

  • aborto

Quali sono i sintomi di una gravidanza ectopica?

All'inizio di una gravidanza ectopica, l'ovulo fecondato si sviluppa normalmente.

I sintomi sono quindi :

Durante una gravidanza ectopica, la donna presenta gli stessi sintomi di una gravidanza normale (nausea, vomito, stanchezza intensa, dolore al seno, ecc.), ma a volte l'EP è asintomatica.

Tuttavia, se l'EP non viene individuata in tempo, l'ovulo fecondato non si sviluppa nell'utero, quindi non ha lo spazio e le sostanze nutritive necessarie per continuare il suo sviluppo. Si stacca gradualmente, il che può portare a un'emorragia catastrofica, e si incastra nella tuba di Falloppio, che a sua volta si distende e talvolta si rompe, causando un'emorragia interna.

Al momento della rottura, la donna può avere :

  • Sanguinamenti irregolari, spesso scuri e molto abbondanti; in questo caso si consiglia di indossare protezioni o mutandine mestruali altamente assorbenti.

  • Crampi o dolori pelvici di intensità variabile, talvolta avvertiti dalla spalla al ginocchio, con successivi episodi di malessere dovuti alla perdita di sangue e al calo della pressione arteriosa,

  • Pallore o vertigini a causa di una grave perdita di sangue,

  • Forte dolore su un lato dell'addome inferiore,

  • Vomito e/o diarrea

Se le tube di Falloppio si rompono:

  • Forti dolori addominali e forti emorragie vaginali.

  • Un calo della pressione sanguigna che porta a sintomi di shock, come pallore, sudorazione e svenimento.

In rari casi, il tubo non scoppia ma si rompe nella cavità peritoneale. Il sangue quindi drena lentamente e si raccoglie dietro l'utero, dove si coagula e spinge fuori gli organi vicini. I sintomi sono quindi :

  • Pallore

  • Dolore pelvico

  • Problemi urinari e rettali

  • Sanguinamento insolito

Se si manifesta uno di questi sintomi, è necessario recarsi in ospedale o chiamare un'ambulanza.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Les informations issues des articles présents sur le site www-elia-lingerie.com sont des informations générales. Bien qu’elles aient été relues par des professionnels de santé, ces informations ne sont pas exemptes d’erreurs, ne constituent pas des conseils de santé ou des consultations et n’ont pas vocation à fournir un diagnostic ou proposer un traitement. Ces informations ne peuvent, en aucun cas, se substituer à un avis médical et ne peuvent pas remplacer une consultation auprès d’un professionnel de santé. Pour toute question, nous vous invitons à consulter votre médecin.