Come iniziano le mestruazioni? Miti e spiegazioni

Siete preoccupate per il ritardo delle mestruazioni? Avete in programma una vacanza e volete avere le mestruazioni il prima possibile? Sono molti i motivi per cui le donne desiderano iniziare le mestruazioni. In questo articolo vi spieghiamo come scatenare le mestruazioni in modo naturale e con diversi metodi.

È possibile scatenare le mestruazioni?

Partiamo dalle basi: le mestruazioni possono essere attivate quando si vuole? Rispondere a questa domanda non è così semplice... Sappiamo quanto la mente giochi un ruolo cruciale sul nostro corpo e soprattutto sul ciclo mestruale. A assenza di periodi può diventare rapidamente una fonte di ansia, soprattutto se si ha paura di essere incinta.
Per esempio, probabilmente avete già notato che quando siete stressate le mestruazioni tardano ad arrivare. Questo è del tutto normale, le nostre emozioni e i nostri stati d'animo hanno un impatto sul nostro metabolismo, sugli ormoni e in particolare sugli estrogeni e sul progesterone. È quindi possibile "scatenare le mestruazioni" se si agisce su fattori esterni.
Infatti, per far sì che le mestruazioni arrivino, bisogna smettere di pensarci e non ossessionarsi. Più ci pensate, più lentamente arriverà. Preoccuparsi di quando arriveranno le mestruazioni può ritardarle ulteriormente.
Ammettiamolo: è molto più facile a dirsi che a farsi!
Forse sarebbe necessario un lavoro profondo sullo stress e sull'ansia (se siete inclini a questo).
Se vi rilassate e smettete di ossessionarvi, alla fine le mestruazioni arriveranno.

Perché non ho il ciclo?

Come avrete capito, tutta una serie di fattori può influenzare il ciclo mestruale. Ci concentreremo su due tipi di cause: l'assunzione di contraccettivi ormonali e i fattori fisiologici o ambientali.

Assunzione di contraccettivi ormonali

Molte donne assumono contraccettivi ormonali. L'assunzione di ormoni ha un impatto sul ciclo mestruale.
In genere, quando si assume un contraccettivo ormonale, le mestruazioni diventano molto più regolari, spesso anche puntuali. È quindi logico preoccuparsi quando le mestruazioni tardano ad arrivare. Ma anche quando si assumono ormoni: il corpo non è in realtà un orologio. A volte, senza un motivo apparente, le mestruazioni possono tardare, il flusso può essere alterato o semplicemente diverso dal solito. Non c'è da preoccuparsi. Tuttavia, se le mestruazioni sono in ritardo e si hanno dubbi su una possibile gravidanza, si può fare un test di gravidanza.

Fattori fisiologici o ambientali

Altri fattori, come quelli fisiologici e ambientali, possono influire sul ciclo. Come continuiamo a ripetere, lo stress gioca un ruolo enorme nel ciclo e in molti aspetti della vita in generale. L'ormone dello stress, il cortisolo, ha un effetto diretto sulle mestruazioni: durata, frequenza e dolore.
Quindi, per superare meglio questo periodo, è essenziale gestire lo stress. Ecco alcuni fattori che possono aiutarvi a migliorare la qualità della vita e, di conseguenza, a ridurre il livello di stress.

Dormire

Uno dei primi fattori è il sonno. Una buona notte di sonno vi darà tranquillità.

Inoltre, quando si dorme, il corpo rilascia lo stress accumulato durante il giorno. Durante la notte vengono eliminate le tossine e i vari prodotti di scarto. È quindi molto importante avere un ritmo di sonno regolare, poiché la mancanza di sonno porta a stanchezza, irritabilità e stress. Inoltre, il sonno aiuta a regolare l'umore e a tenere alto il morale.
Allo stesso modo, lo stress può portare a disturbi del sonno (di qualsiasi tipo), come risvegli notturni, insonnia o difficoltà ad addormentarsi. È un circolo vizioso.

Mangiare

Un altro aspetto che può influenzare il ciclo e le mestruazioni è la dieta.
Il cibo gioca un ruolo fondamentale in molti aspetti della nostra vita. Alcuni alimenti sono da evitare durante le mestruazioni, mentre altri sono da gustare.
Lo stesso vale per il sonno. È molto importante avere un ritmo di sonno regolare, dormire a sufficienza.
D'altra parte, è possibile che durante le mestruazioni (o durante la sindrome premestruale) si dorma meno bene. Questo perché le fluttuazioni ormonali influiscono anche sulla qualità del sonno.

Cosa posso fare per far iniziare le mestruazioni in modo naturale?

Anche se non esiste una soluzione infallibile per far scattare le mestruazioni, esistono tecniche e consigli che possono aiutare a scatenarle. L'efficacia di queste tecniche non è stata dimostrata e varia da donna a donna. Ma potete provarli con fiducia: non presentano alcun rischio per la salute. Ecco i nostri consigli, i metodi e i rimedi naturali per far arrivare finalmente le mestruazioni.

Piante emmenagoghe

Cosa sono le piante emmenagogiche?
Si tratta di piante che stimolano il flusso sanguigno nell'utero. Si suppone che questo possa provocare l'arrivo del flusso sanguigno.
Tra queste piante troviamo :

  • prezzemolo, che si può bere come infuso al mattino e/o alla sera, con un po' di miele
  • la famosa salvia, una pianta molto conosciuta per tutto ciò che riguarda il ciclo mestruale
  • Menta, artemisia, achillea, angelica, borsa del pastore, lampone... Per citarne solo alcuni.

Se non vi piace il sapore di queste piante da bere in infusione, potete consumarle in oli essenziali o sotto forma di integratori alimentari. Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi al farmacista o al medico.

Alimenti ricchi di vitamina C

Come già detto, una dieta equilibrata e ricca di vitamina C è essenziale per un buon equilibrio ormonale. La vitamina C contribuisce ad aumentare gli estrogeni. Gli estrogeni sono gli ormoni che provocano le contrazioni uterine e quindi le mestruazioni. Prima dell'arrivo delle mestruazioni, si può iniziare a prenderlo. La vitamina C si trova in alcuni alimenti come arance, zenzero, ananas e prezzemolo. È possibile ottenere più vitamina C anche assumendo integratori alimentari. Ricordate di mangiare abbastanza verdure.
L'alimentazione svolge un ruolo fondamentale nella regolazione del ciclo, nella gestione del dolore, nella sindrome pre-mestruale, ecc.

Bere tisane

Alcune piante possono essere consumate come bevanda. Questo vale in particolare per il prezzemolo e la salvia. Alcune spezie, come lo zenzero, la curcuma o la cannella, possono essere bevute come infuso caldo o freddo e favoriscono l'insorgere delle mestruazioni.

Modifica del metodo contraccettivo

La contraccezione ha un impatto sul ciclo mestruale. Quindi, se si desidera avere mestruazioni più regolari, si può prendere la pillola. L'assunzione di un contraccettivo orale aiuta a regolare il ciclo, poiché le mestruazioni con la pillola sono mestruazioni artificiali chiamate "emorragie da astinenza".

Praticare un'attività sportiva, ma non intensa.

Lo sport durante le mestruazioni è un problema che si ripropone continuamente. Infatti, lo sport può aiutare ad alleviare i dolori mestruali e ad accelerare l'inizio delle mestruazioni stimolando il flusso sanguigno. Tuttavia, occorre tenere presente che può anche avere l'effetto opposto. In effetti, alcune sportive di alto livello hanno mestruazioni molto irregolari e un flusso molto debole, a causa dell'eccessiva attività sportiva. Lo sport ad intensità troppo elevata può causare disturbi ormonali. Talvolta anche amenorrea.
Quindi, se le mestruazioni tardano ad arrivare e avete cambiato di recente le vostre abitudini sportive, il vostro corpo potrebbe reagire. Soprattutto se si è iniziato a fare molto esercizio fisico, il ciclo può allungarsi e le mestruazioni possono tardare ad arrivare.
Mentre lo sport ad alta intensità può avere l'effetto opposto sull'insorgenza delle mestruazioni, un esercizio più dolce o moderato, come lo yoga, può aiutare.

Optate per una vita sessuale attiva

Non è l'atto sessuale a provocare le mestruazioni, ma piuttosto l'organo. Le contrazioni provocate dall'organo scatenano le mestruazioni e il sangue viene espulso grazie alle contrazioni.

Fate un bagno caldo con oli essenziali

Infine, come sapete, l'umore gioca un ruolo fondamentale nel ciclo mestruale. Evitare qualsiasi forma di stress o ansia vi aiuterà a prevenire l'interruzione del ciclo.
Per rilassarsi, si può fare un bagno caldo con oli essenziali. Questo vi aiuterà a raggiungere uno stato di rilassamento e il calore può anche contribuire a far venire le mestruazioni stimolando il flusso sanguigno. In ogni caso, dovreste cercare di rilassarvi il più possibile, poiché concentrarvi sul problema non vi farà venire le mestruazioni più velocemente.
Se le mestruazioni tardano ad arrivare, potete consultare il vostro medico di famiglia o il ginecologo.

Le FAQ per i periodi di attivazione

Come far iniziare le mestruazioni in una sola notte?

Non esiste una formula magica per avere le mestruazioni da un giorno all'altro. Tuttavia, alcune tecniche come bere infusi di erbe, erbe emmenagogiche o assumere un contraccettivo possono aiutare ad avere le mestruazioni.

Qual è il farmaco giusto per iniziare il ciclo mestruale?

La pillola contraccettiva può aiutare a regolare le mestruazioni. Ad oggi, non esistono altri farmaci prescritti per scatenare le mestruazioni.

Fare sesso può scatenare un ciclo mestruale?

Sì, l'orgasmo e le sue contrazioni possono aiutare a far scorrere il sangue. E non ci sono controindicazioni a fare sesso durante le mestruazioni.