Shiatsu, una soluzione miracolosa per i dolori mestruali?

Le shiatsu, solution miracle pour les douleurs de règles ?

Che cos'è lo Shiatsu?

Lo shiatsu è un potente strumento basato sul tocco che può sciogliere tensioni fisiche ed emotive. Utilizza tecniche semplici ma efficaci basate sulla pressione per lavorare con i punti e i percorsi energetici della medicina cinese. Più concretamente, lo shiatsu è scoprire cosa c'è nel vostro corpo e permettergli di nutrirvi nel miglior modo possibile. Potete imparare facilmente a utilizzare alcune delle sue abilità di base per voi stessi o con un'altra persona.

Shiatsu: una soluzione per ritrovare l'energia dopo le mestruazioni?

Nell'era moderna della dipendenza medica, tendiamo a dimenticare il potere del tatto. Il tocco mirato su determinati punti e percorsi energetici può aiutare a rigenerare l'energia. Alla fine dei cicli femminili, come dopo le mestruazioni o il parto, e anche durante la menopausa, tendiamo a sentirci stanche o vuote emotivamente o psicologicamente. Secondo la medicina cinese, ciò è dovuto alla perdita di sangue, che è considerato energia nutritiva.

Esiste un meridiano chiave che aiuta a reintegrare il sangue: il vaso penetrante. Questo vaso collega il cuore e l'utero al cervello e ai reni e ci aiuta a sentirci radicati alla terra e alle fonti di cibo esterne.

Come possiamo farlo?

  • Il modo più semplice per connettersi a questo vaso è quello di mettere una mano sul cuore e una sul basso ventre (per connettersi con l'utero), chiudere gli occhi e semplicemente respirare profondamente, sentendo il calore e le sensazioni sotto le mani e forse anche percependo una connessione tra i due. Potreste scoprire che questo vi aiuta a sentirvi più tranquilli.
  • Poi scendete lentamente lungo l'interno delle gambe fino a raggiungere il terreno su cui siete in piedi o seduti.
  • Poi si possono tenere i piedi, soprattutto lungo il bordo interno. Questo può aiutare a sentirsi più radicati e presenti.
  • Si può nuovamente appoggiare la mano sul cuore e sul basso ventre e vedere se si avverte una differenza.
  • Dopo aver fatto questo, si può appoggiare una mano sulla parte bassa della schiena, nell'incavo della colonna lombare. Per i cinesi, quest'area è collegata ai reni energetici (cioè più in basso dei reni fisici) che conservano le nostre memorie ancestrali e il nostro sostegno. Posizionando una mano qui, potete collegarvi al sostegno del vostro passato e dei vostri antenati.

Mentre si respira mentre si viene toccati, spesso sorgono delle immagini. Potete usare queste immagini per sentirvi nutriti, come l'immagine della stabilità della terra e del radicamento nella terra quando toccate i piedi. Tenendo il cuore, potete visualizzare tutte le persone che vi sostengono nella vita quotidiana. Tenendo la pancia, si può entrare in contatto con tutti gli aspetti creativi. Tenendo i reni si può sentire il sostegno ancestrale.

Esistono anche esercizi per muovere queste energie rigenerative attraverso il corpo. Una sessione individuale con un operatore consiste nello sdraiarsi vestiti su un futon (tappetino imbottito sul pavimento) e ricevere questo tocco di sostegno per circa 45 minuti. Può anche includere esercizi di respirazione e stretching.

Lo shiatsu è quindi un modo per rigenerare l'energia, ma può anche essere un ottimo modo per lenire i dolori mestruali.

Per una migliore esperienza mestruale, vi consigliamo i nostri slip mestruali!

Per maggiori informazioni sullo shiatsu, è possibile consultare


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Les informations issues des articles présents sur le site www-elia-lingerie.com sont des informations générales. Bien qu’elles aient été relues par des professionnels de santé, ces informations ne sont pas exemptes d’erreurs, ne constituent pas des conseils de santé ou des consultations et n’ont pas vocation à fournir un diagnostic ou proposer un traitement. Ces informations ne peuvent, en aucun cas, se substituer à un avis médical et ne peuvent pas remplacer une consultation auprès d’un professionnel de santé. Pour toute question, nous vous invitons à consulter votre médecin.