Che cos'è lo slow fashion?

Qu’est ce que la slow fashion ?

Che cos'è lo slow fashion?

Oggi viviamo a mille all'ora e consumiamo sempre di più. Compriamo tanto quanto buttiamo via. Vogliamo sempre più novità e, se possibile, a prezzi più interessanti.

Oggi i marchi di alta moda non producono più 2, ma 10 collezioni all'anno, e i grandi marchi pubblicano una nuova collezione ogni due settimane.

Come si può rimanere alla moda in un'industria che produce e si rinnova più velocemente che mai? Forse dovremmo fare un passo indietro e mettere in discussione il nostro attuale modo di consumare.

È qui che si radica la moda slow. In concreto, si tratta di un movimento che si oppone al fast fashion e all'intero processo di consumo eccessivo e impulsivo.

Slow fashion, letteralmente "moda lenta", è soprattutto il desiderio di consumare in modo responsabile preferendo la qualità alla quantità.

Significa acquistare una storia e degli impegni da un marchio. Significa anche lottare contro il consumo incessante di abbigliamento e accessori di moda, nonché contro gli effetti nocivi che ne derivano. Stiamo ovviamente parlando delle condizioni di produzione precarie e disumane dei lavoratori del settore tessile e dell'enorme impatto ambientale causato dalla produzione e dal trasporto di abiti e accessori prodotti sempre più lontano.

Va inoltre ricordato che l'industria della moda è la seconda industria più inquinante al mondo, che vi sono 6 milioni di tonnellate di rifiuti di abbigliamento ogni anno nell'Unione Europea, e che ¾ dei nostri vestiti non vengono utilizzati. Slow fashion significa anche opporsi all'uniformità dello stile causata dalla globalizzazione.

In breve, lo slow fashion è un modo di pensare o ripensare la società per consumare in modo diverso, meno spesso e soprattutto per consumare meglio.

Come si inseriscono le mutandine mestruali Elia in un approccio slow fashion?

Prima di tutto, il produzione di mutandine Elia. Abbiamo un Produzione di origine francese garantita. Ciò significa che tutta la produzione delle nostre mutandine avviene in Francia. Le nostre mutandine mestruali sono tessute, tagliate e assemblate in Francia. Riutilizziamo persino gli scarti delle nostre mutande per produrne di nuove!

Le nostre mutandine mestruali sono realizzate in cotone biologico e fibre di eucalipto per limitare il più possibile l'impatto sull'ambiente.

Produciamo la nostra bella lingerie mestruale su richiesta per limitare la sovrapproduzione e il nostro impatto sulla natura!

Infine, le vostre mutandine mestruali Elia possono essere utilizzate per anni! Una volta lavati, sono come nuovi! Un vantaggio per l'ambiente e per il portafoglio. Infatti, offriamo mutandine mestruali al giusto prezzo.

Come fare slow fashion?

Fare slow fashion significa porsi le domande giuste prima di acquistare: dove è stato prodotto questo capo, con quali materiali è fatto, mi serve davvero? Oppure, prima di buttarlo via: potrebbe beneficiarne qualcun altro, potrei usarlo per qualcos'altro?

Slow fashion significa anche trovare marchi che corrispondono ai vostri valori e che si impegnano in una logica meno consumistica e più trasparente, mettendo al centro delle loro preoccupazioni il know-how, la qualità, l'impatto ambientale e le condizioni di lavoro. Questo comporta spesso un costo aggiuntivo, ma l'acquisto di capi di qualità permette anche di conservarli più a lungo e quindi di consumare meno.

Oggi sembra emergere un'altra opzione: il noleggio di abiti. Che si tratti di un grande evento, di una piccola festa o di una vacanza, è possibile noleggiare abiti per qualche giorno. In questo modo si evita di acquistare un capo d'abbigliamento o un accessorio per indossarlo una sola volta e poi buttarlo via.

È anche possibile vendere gli abiti che non si usano più e quindi acquistare l'usato. Su Vinted, al mercato delle pulci o in un negozio vintage, l'acquisto di abiti di seconda mano è un ottimo modo per trovare qualcosa che vada bene senza dover produrre un capo nuovo.

Naturalmente è possibile donare, scambiare o riciclare per un altro uso, l'obiettivo è quello di tenere nel proprio guardaroba solo abiti e accessori che si è sicuri di rimettere e che sono stati prodotti in accordo con i propri valori.

Naturalmente, questo richiede tempo e non si può fare da un giorno all'altro. Bisogna essere indulgenti con se stessi, essere consapevoli dell'impatto del fast fashion volendo cambiare le proprie abitudini di acquisto è già un grande passo avanti che porta a un impegno sempre maggiore su base quotidiana.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Les informations issues des articles présents sur le site www-elia-lingerie.com sont des informations générales. Bien qu’elles aient été relues par des professionnels de santé, ces informations ne sont pas exemptes d’erreurs, ne constituent pas des conseils de santé ou des consultations et n’ont pas vocation à fournir un diagnostic ou proposer un traitement. Ces informations ne peuvent, en aucun cas, se substituer à un avis médical et ne peuvent pas remplacer une consultation auprès d’un professionnel de santé. Pour toute question, nous vous invitons à consulter votre médecin.