#Podcast: Passaggio alla contraccezione naturale con Eugénie Tabi

#Podcast : Passer le cap de la contraception naturelle avec Eugénie Tabi

La contraccezione è un problema quotidiano per molte persone, soprattutto per le donne che si fanno carico di assumere il contraccettivo per la maggior parte del tempo. In Francia, il metodo contraccettivo più utilizzato oggi è la pillola contraccettiva. Questa semplice pillola presenta molti vantaggi, ma anche molti svantaggi. Da alcuni anni molte donne hanno abbandonato la pillola a favore di contraccettivi naturali: preservativi, IUD e, tra questi, la sintotermia.

Ma come funziona? Cosa bisogna cercare? Che cos'è la sintotermia? Perché scegliere la contraccezione naturale? È affidabile come la contraccezione ormonale?

Oltre all'uso contraccettivo, la sintotermia permette di riappropriarsi del proprio corpo, di riconnettersi con il proprio ciclo e di essere finalmente più in sintonia con se stessi. Perché il nostro ciclo e gli ormoni che vi fluttuano hanno un impatto sul nostro umore, sulla nostra energia, sulle nostre motivazioni, ecc. È quindi più di un mezzo di contraccezione, ma un metodo che ci permette di conoscere meglio noi stessi per raggiungere un livello ottimale di benessere.

Se vi è piaciuto questo episodio, potete ascoltare i nostri episodi precedenti qui o indossare le nostre simpatiche mutandine mestruali!


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


Les informations issues des articles présents sur le site www-elia-lingerie.com sont des informations générales. Bien qu’elles aient été relues par des professionnels de santé, ces informations ne sont pas exemptes d’erreurs, ne constituent pas des conseils de santé ou des consultations et n’ont pas vocation à fournir un diagnostic ou proposer un traitement. Ces informations ne peuvent, en aucun cas, se substituer à un avis médical et ne peuvent pas remplacer une consultation auprès d’un professionnel de santé. Pour toute question, nous vous invitons à consulter votre médecin.