Eruzione da pannolino: definizione, cause e trattamento per il vostro bambino

In collaborazione con Rokiyah Hosen Correzione di bozze professionale

 

Il vostro bambino soffre di arrossamenti e piccoli brufoli sul sederino? Potrebbe essere affetto da eritema da pannolino. Questo disturbo colpisce spesso i bambini di età compresa tra 6 mesi e 1 anno e può durare fino a 15 mesi. Spesso benigna, è comunque dolorosa. Tra il 10% e il 15% delle consultazioni con i pediatri riguarda il "sederino rosso". Ma come riconoscere e alleviare l'eritema da pannolino? Diamo un'occhiata al problema.

 

Che cos'è l'eritema da pannolino?

L'eritema da pannolino, comunemente noto come"fondo rosso", è un'infiammazione della pelle del bambino causata dal contatto prolungato con un pannolino sporco. L'eritema da pannolino può essere causato anche dall'irritazione provocata dalle sostanze contenute in alcuni pannolini usa e getta o dal detergente utilizzato per pulire i pannolini di stoffa. Non si tratta quindi di una malattia infantile.

Il bambino può soffrire di eritema da pannolino fin dalla terza settimana di vita. L'effetto occlusivo dei pannolini crea un clima favorevole alla macerazione, rendendo l'epidermide più vulnerabile. La prevalenza di questa irritazione cutanea rimane particolarmente elevata tra i 6 e i 12 mesi. La crisi infiammatoria dura generalmente da 2 a 4 giorni.

Quali sono i sintomi dell'eritema da pannolino?

Se il bambino soffre di eritema da pannolino, presenta i seguenti sintomi:

  • Natiche molto rosse e calde;
  • Macchie rosse talvolta delimitate da piccoli brufoli (papule);
  • Irritazione a forma di W che colpisce le cosce, i glutei e i genitali.

Senon trattata, la pelle lpuò diventare cruda. Nei casi più gravi, possono verificarsi crepe oulcerazioni l'infiammazione s'e colpire le pieghe delle cosce e dei glutei, lo stomaco e la parte bassa della schiena.

Come si può trattare l'irritazione causata dalla dermatite da pannolino?

La dermatite da pannolino irritante di solito guarisce in pochi giorni, senza trattamento medico. Per alleviare l'eritema da pannolino, è possibile :

  • Cambiare il pannolino al bambino non appena è sporco di feci o urina;
  • Lavare delicatamente il sederino del bambino con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua calda e sapone neutro;
  • Asciugare la zona con un asciugamano pulito;
  • Applicare una crema protettiva non profumata a base di ossido di zinco, vasellina (gelatina di petrolio) linimento oléo-calcaire o lanolina per limitare l'infiammazione;
  • Lasciate il sederino del bambino scoperto per alcuni minuti al giorno per far respirare la pelle.

Soprattutto, non utilizzare il talco, che può aumentare la macerazione sul sito l. Se inalata, questa polvere può anche causare problemi respiratori nei neonati. Quindi evitate questo prodotto!

Se il bambino ha meno di 6 settimane o se l'érythème fessier s'peggiora ed è accompagnato da segni di infezione (pustole e febbre), consultare immediatamente un professionista della salute.

Attenzione ai "fondi rossi" con la superinfezione da Candida

Il sederino del vostro bambino è ancora rosso dopo 4 giorni e la situazione sembra peggiorare s? È possibile che sia affetto da eritema da pannolino superinfettato da Candida.

Che cos'è la Candida?

La Candida Albicans è un fungo microscopico che vive nelle mucose degli lesseri umani (bocca, tratto digestivo, vagina). La sua presenza in lè del tutto normale, in quanto contribuisce al corretto funzionamento del microbiota. Se prolifera, tuttavia, può causare un'infezione locale nota come "candidosi", "micosi" o "mughetto".

Come riconoscere e affrontare un'infezione da Candida?

Un'infezione da Candida nella zona podalica si distingue per la presenza di un'eruzione cutanea rosso scarlatto punteggiata da piccole pustole ed eventualmente ricoperta da una patina biancastra. Può anche sessere accompagnata da febbre.

Se avete dei dubbi, prendete al più presto un appuntamento con il medico o il pediatra del vostro bambino per confermare la diagnosi. Per le infezioni fungine viene prescritta una crema antimicotica. Questo trattamento deve essere applicato sulle lesioni una o più volte al giorno fino alla guarigione. Non dimenticate di lavarvi accuratamente le mani prima e dopo ogni cambio di pannolino per limitare il rischio di infezione.

I nostri 3 consigli per prevenire i glutei irritati

Volete sapere come prevenire l'eritema da pannolino nei bambini? Ecco 3 consigli efficaci per prevenire l'irritazione del sederino del bambino.

1. Cambiare regolarmente il pannolino al bambino

Come abbiamo visto su l, cambiare regolarmente il pannolino al bambino è il modo migliore per evitare un sederino rosso e infiammato. Ricordatevi quindi di cambiare il pannolino del vostro bambino almeno 6 volte al giorno e dopo ogni movimento intestinale. In questo modo si riduce il rischio di macerazione e la pelle del bambino è meno soggetta a irritazioni.

2. Scegliere lo strato giusto per il comfort

È anche importante scegliere un pannolino che rispetti il sederino del bambino e che offra un maggiore comfort. I pannolini usa e getta ecologici hanno generalmente una composizione più sana. La fodera a contatto con la pelle del bambino è realizzata con fibre naturali molto meno irritanti. Scegliete marchi che abbiano ottenuto un marchio ambientale, come l'esigentissimo Nordic Swan Ecolabel.

Potete anche optare per pannolini di stoffa realizzati con materiali vegetali certificati OEKO-TEX®, come il cotone o la viscosa di bambù. La loro elevata assorbenza manterrà il sederino del bambino asciutto e preverrà le eruzioni cutanee.

3. Educazione al vasino di un bambino in crescita

Quando il bambino è pronto, incoraggiatelo ad andare nel vasino da solo per fare i suoi bisogni. In questo modo i pannolini si sporcheranno meno spesso e si ridurrà il rischio di eritema da pannolino. Per aiutarlo a la prendere confidenza con il vasino, si può anche suggerirgli di indossare pantaloni da allenamento che sono più facili da togliere e molto più comodi.


Domande frequenti sull'eritema da pannolino

Come riconoscere l'eritema da pannolino nel bambino?

Se il bambino è affetto da eritema da pannolino, il suo sederino sarà di colore rosso vivo e presenterà un'eruzione cutanea a forma di W sulla zona pubica, sul sederino e sulla parte superiore delle cosce. Può anche presentare macchie rosse punteggiate da piccoli brufoli.

Qual è la crema migliore per alleviare i "fondi rossi"?

Per alleviare l'eritema da pannolino, in genere si consiglia di applicare una crema protettiva e lenitiva formulata con ossido di zinco, vaselina o lanolina. Chiedete al vostro medico o farmacista di consigliarvi la pomata più adatta al vostro bambino.

Come si distingue l'eritema da pannolino dal piede d'atleta?

L'eritema da pannolino è un'irritazione della pelle del bambino causata dal contatto prolungato con un pannolino sporco di urina e feci. Una micosi è un'infezione dovuta alla proliferazione di funghi naturalmente presenti nell'organismo, come la Candida albicans. Se il vostro bambino soffre di candidosi dell'area del pannolino, avrà una grave eruzione cutanea, talvolta ricoperta da una patina biancastra.

È normale bagnare il letto dopo gli 8 anni?

Sì, vostro figlio può soffrire di enuresi notturna dopo gli 8 anni a causa di un episodio regressivo o di un evento traumatico nella sua vita. È importante individuare la causa di questi episodi, in modo da poter collaborare con l'operatore sanitario per suggerire le azioni più opportune.