Pancia gonfia durante le mestruazioni: quali sono le cause del gonfiore?

Chi non ha mai avuto voglia di mettere su qualche chilo e di avere la pancia gonfia quando le mestruazioni si avvicinano? Per molte donne le mestruazioni sono un momento di grandi cambiamenti ormonali. Vi spieghiamo perché vi sentite gonfie durante le mestruazioni!


Perché la pancia è gonfia durante le mestruazioni?

Le mestruazioni sono spesso un momento temuto dell'anno ed è possibile accusare diversi disturbi, dal mal di testa all'emicrania, ai dolori al petto. Alcune donne sperimentano nausea e, naturalmente, il famoso mal di pancia durante le mestruazioni.

Qualche giorno prima delle mestruazioni, durante la sindrome premestruale, si possono avvertire gonfiore e tensione nel basso ventre.
Questi disagi e il gonfiore di stomaco durante le mestruazioni si manifestano con :

  • Flatulenza e gas di cattivo odore
  • Dolore al basso ventre
  • Pesantezza allo stomaco
  • Un apparato digerente rumoroso!

Le cause principali del mal di stomaco durante il flusso mestruale sono gli ormoni!
Alcune malattie, come l'endometriosi, possono far gonfiare ancora di più la pancia o farla durare per tutto il ciclo. Durante la menopausa, inoltre, è più comune essere soggetti a gonfiore a causa del cambiamento ormonale.

La comparsa di gonfiore prima delle mestruazioni

Qualche giorno prima dell'arrivo delle mestruazioni, dopo l'ovulazione, l'addome può iniziare a dilatarsi. Contrariamente a quanto si può pensare all'inizio, il gonfiore addominale non proviene dall'utero ma dall'apparato digerente e dall'intestino :) Questo perché sotto l'effetto degli ormoni, in particolare del progesterone, il corpo si rilassa e si prepara a una possibile gravidanza. Si tratta di un periodo particolare della sindrome premestruale.

Pancia gonfia e gonfiore durante il periodo mestruale

Prima delle mestruazioni, a causa della maggiore produzione di progesterone, il tessuto muscolare intorno all'intestino rallenta. Questo fa sì che l'intestino accumuli gas e feci. Alcune donne sono stitiche e hanno dolori di stomaco prima delle mestruazioni.
Le mestruazioni sono un segno che l'ovulo non è stato fecondato, i livelli ormonali si abbassano e vengono rilasciate prostaglandine. Sono responsabili delle contrazioni dell'utero che portano ai crampi mestruali nei primi giorni di perdita di sangue. Durante le mestruazioni e a causa dell'azione degli ormoni sul colon, le donne possono soffrire di diarrea, scoregge e gonfiore.

Sgonfiamento della pancia dopo le mestruazioni

Una volta passate le mestruazioni, gli ormoni diminuiscono e l'intestino torna a funzionare normalmente. L'intera area intestinale tornerà ad essere tonica. La parete addominale dovrebbe iniziare a sgonfiarsi qualche giorno dopo l'arresto della perdita di sangue. In caso contrario, non esitate a contattare un professionista della salute che potrà anche dirvi che non ci sono altre ragioni.

Come posso evitare la pancia gonfia e ridurre il gonfiore durante le mestruazioni?

Non siamo tutte uguali quando si tratta di mestruazioni e sindrome premestruale. Esistono rimedi e metodi naturali per ridurre il dolore e il fastidio addominale durante la settimana delle mestruazioni che non richiedono l'uso di farmaci! Rilassamento, meditazione, distensione, esercizi sportivi: ecco i nostri migliori consigli!

Ridurre lo stress e l'ansia

Lo stress e l'ansia svolgono un ruolo molto importante per il benessere e l'organismo. Lo stress influisce sulla gestione del dolore, sulla tensione muscolare e quindi sull'apparato digerente.
Come si può ridurre lo stress?

  • L'attività fisica fa bene alla salute mentale
  • Meditate e prendetevi del tempo per voi stessi. Liberate la mente dalle preoccupazioni e concentratevi sul momento presente e sulla respirazione.
  • Dormire a sufficienza! La stanchezza aumenta i livelli di adrenalina e, di conseguenza, di stress.
  • Ridete! Rilascia endorfine per ridurre l'ansia.
  • Socializzare! Trovate conforto nel condividere con le persone con cui vi sentite a vostro agio. Questo vi aiuterà a rilasciare l'ossitocina, l'ormone dell'amore!

Mangiare una dieta sana e varia

Quando si hanno dolori alla pancia e durante le mestruazioni, la maggior parte delle donne ricorre a cibi e piatti di conforto. Ma questa non è la soluzione giusta, anche se è molto allettante! Per ridurre il disagio durante questo periodo, il cibo può avere un effetto positivo sul gonfiore.
Gli alimenti da privilegiare durante le mestruazioni, che saranno come un trattamento naturale per alleviare il gonfiore e i crampi dolorosi:

  • Mangiate più fibre possibili , perché favoriscono il transito intestinale, limitano la ritenzione idrica e allo stesso tempo hanno un effetto di sazietà!
  • Privilegiare le verdure cotte e morbide, più facili da digerire.
  • Non esitate a consumare zuppe di verdure
  • Bere molta acqua fuori dai pasti, almeno 1,5 litri al giorno.
  • Assumete il carbone vegetale, che assorbe il gas
  • Mangiate il finocchio, che favorisce l'eliminazione e vi fa sentire più leggeri.

Cibi da evitare per evitare gonfiore e dolore addominale:

  • Tutte le bevande gassate e l'acqua frizzante
  • Gomma da masticare
  • Ridurre gli zuccheri, in particolare il fruttosio (zucchero della frutta)
  • Alimenti che fermentano nell'intestino, come legumi, cavoli, sedano, cipolle o verdure crude, che causano flatulenza e gas intestinali.

Prendersi cura di sé

Quando si ha la pancia gonfia e i dolori addominali, è difficile sentirsi bene con il proprio corpo. Il consiglio definitivo per ridurre lo stress, il dolore e sentirsi bene è quello di prendersi cura di se stessi. Prendersi cura di sé non significa solo fare un bagno caldo ogni tanto. È essenziale per il vostro benessere e per sentirvi bene con il vostro corpo. Prendersi cura di sé per ridurre il dolore è una routine di vita.
Più facile a dirsi che a farsi, ma quali sono i nostri consigli per evitare la pancia arrotondata durante le mestruazioni?

  • Riposatevi quando vi sentite stanchi o avete poca energia.
  • Praticare massaggi addominali per attivare la circolazione sanguigna e favorire la digestione.
  • Effettuare il drenaggio linfatico come Renata França
  • Indossare abiti larghi che non costringano i muscoli addominali e in cui ci si senta a proprio agio.

Se il disagio è eccessivo durante alcune fasi del ciclo mestruale, consultate il vostro medico, ginecologo o ostetrica!

Fare attività fisica

In caso di gonfiore al basso ventre durante le mestruazioni, lo sport può essere un ottimo alleato per ridurre il dolore, limitare la ritenzione idrica e migliorare la circolazione sanguigna. Lo sport e l'attività fisica migliorano i movimenti intestinali e rafforzano i muscoli addominali.
Ecco alcuni esercizi che possono aiutarvi a ridurre il gonfiore e ad avere una pancia piatta durante il periodo mestruale:

  • Camminare regolarmente e dopo ogni pasto: 30 minuti di camminata a passo sostenuto ogni giorno.
  • Lostretching, lo yoga, ecc. riducono la tensione muscolare e i livelli di stress.
  • Larespirazione del ventre massaggia naturalmente l'intestino e migliora i movimenti intestinali. La respirazione è anche un trattamento naturale per il dolore, l'ansia e molti altri problemi! Inoltre, è possibile farlo in qualsiasi momento della giornata.
  • Lavorate sugli addominali per aumentare il transito e prevenire il gonfiore. Fate esercizi addominali profondi per stimolare la parete intestinale e facilitare la digestione durante le mestruazioni.
  • Ruotare per far "girare" l'intestino e alleviare i gas durante le mestruazioni. Questo aiuterà il funzionamento dell'intestino.

Le FAQ della pancia gonfia durante le mestruazioni

La pancia si gonfia prima delle mestruazioni?

Prima delle mestruazioni è possibile che la pancia si gonfi. Questo è perfettamente normale ed è uno dei vari sintomi delle mestruazioni e della sindrome premestruale. Questo perché, sotto l'azione degli ormoni, l'intestino e tutti i muscoli che circondano il transito intestinale rallentano e fanno meno lavoro! Questo provoca gonfiore, costipazione e disagio.

Come ridurre il gonfiore di pancia durante le mestruazioni?

Per evitare o ridurre il dolore addominale legato al gonfiore durante il sanguinamento mestruale, si raccomanda di seguire una dieta sana ed equilibrata e di praticare una regolare attività fisica per ridurre lo stress e l'ansia. Non esitate a prendervi cura di voi stessi in questo periodo!

Potrebbe piacerti anche :