Agopressione e mestruazioni dolorose: come funziona?

Per alcune persone le mestruazioni comportano una serie di sintomi e disturbi: nausea, mal di stomaco, crampi, emicranie. Alcuni punti di agopressione possono aiutare ad alleviare i dolori mestruali. Tra il 50 e il 90% delle donne soffre di dismenorrea e assume regolarmente antidolorifici. Come ridurre il dolore mestruale in modo naturale?

Che cos'è la digitopressione per il ciclo mestruale?

La digitopressione, nota anche come agopuntura o digitopuntura, è una tecnica simile all'agopuntura senza aghi. La digitopressione consiste nel massaggiare determinate aree del corpo applicando una pressione, un buon modo per alleviare i dolori mestruali.

Come l'agopuntura, la digitopressione è una tecnica della medicina tradizionale cinese che esiste da oltre duemila anni. Può essere utilizzato per trattare un'ampia gamma di disturbi, non solo i dolori mestruali.

È un metodo efficace per trattare le mestruazioni dolorose?

I ricercatori dell'Università di Medicina di Berlino hanno pubblicato uno studio che dimostra che la digitopressione può essere utilizzata a casa e ha buoni risultati per la salute e i dolori mestruali.

Per dimostrare che questo metodo funziona davvero, i ricercatori hanno diviso le donne tra i 18 e i 34 anni in due gruppi. Un gruppo ha ricevuto consigli, tecniche e istruzioni su come praticare correttamente la digitopressione, mentre l'altro gruppo ha ricevuto un trattamento convenzionale.

Dopo soli tre mesi di pratica della digitopressione, si stima che il 37% delle donne abbia ridotto i dolori mestruali (della metà). Sei mesi dopo, il 60% delle donne ha riscontrato che le mestruazioni erano significativamente meno dolorose, mentre solo il 25% di quelle che seguivano un trattamento convenzionale ha riscontrato una diminuzione del dolore.

Come dimostra lo studio citato, la digitopressione è un metodo particolarmente efficace per ridurre i dolori mestruali. Utilizza i punti di agopressione per alleviare i dolori mestruali. Premendo sui punti di agopressione, si stimola il flusso energetico del corpo.

Quali sono i punti di agopressione per limitare i dolori mestruali?

Esistono diversi punti di agopressione per ridurre il dolore associato al flusso mestruale.

  • Il punto Taichong si trova sopra il piede, più precisamente due dita sotto l'alluce. Esistono tre modi per lavorare su questo punto: pressione continua, massaggio circolare o picchiettamento.
  • Il punto Tian inferiore si trova 3 dita sotto l'ombelico. Come per il punto precedente, è possibile attivarlo premendo, massaggiando o toccando.
  • Il punto Sanyinjao si trova 4 dita sopra il malleolo. Si trova sul lato interno del piede. È possibile attivarlo eseguendo movimenti circolari per 2 minuti.

L'anemia legata alle mestruazioni è piuttosto comune. La malattia provoca sintomi più o meno invalidanti nella vita quotidiana. Se soffrite di un flusso mestruale eccessivo o addirittura emorragico, consultate il vostro medico! Questo può nascondere una patologia sottostante.

Potrebbe piacerti anche :